Insetticida CIPERTRIN T

23,41 [+22% ]


0
Clicca qui per aprire la pagina di pagamento sul sito PayPal

Codice prodotto 07128
Categoria Insetticidi concentrati
Marca Copyr
Ogni Confezione contiene 6 Pezzi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Voto degli utenti (voti: 6)
  • CIPERTRIN T
    Insetticida concentrato emulsionabile, abbattente e residuale.
  • Presidio Medico-Chirurgico - Registrazione n. 14740 del Ministero della Salute
  • Composizione 100 g di prodotto contengono
    • Cipermetrina tec. 90% g 2,5 (g 20,2/lt)
    • Tetrametrina tec. 92% g 1,0 (g 8/lt)
    • Piperonil Butossido tec. 88% g 10,0 (g 79,2/lt)
    • Emulsionanti e solventi q.b. a 100
  • Caratteristiche CIPERTRIN T è un insetticida ad azione abbattente, snidante e residuale per il controllo di una vasta gamma di insetti volanti e striscianti (mosche, zanzare, vespe, scarafaggi, formiche, ragni, pesciolini d’argento, grilli, pulci, ecc.).
    Per le sue proprietà CIPETRIN T è indicato per la disinfestazione di comunità, alberghi, ospedali, magazzini, mezzi di trasporto, industrie, nonché ambienti ed attrezzature rurali.
  • Modalità di impiego CIPERTRIN T viene impiegato alle dosi da 1 a 3% (da 1 a 3 lt ogni 100 litri d’acqua):
    • per lievi infestazioni e come trattamento di mantenimento, diluire in ragione di 1 lt di CIPERTRIN T per ogni 100 lt d’acqua;
    • per medie infestazioni diluire in ragione di 2 lt di CIPERTRIN T per ogni 100 lt d’acqua;
    • per forti infestazioni diluire in ragione di 3 lt di CIPERTRIN T per ogni 100 lt d’acqua.
In ogni caso usare sempre la concentrazione maggiore per l’impiego contro gli insetti striscianti. 
CIPERTRIN T, una volta diluito in acqua, va irrorato sui muri, i pavimenti e le altre superfici degli ambienti da disinfestare, insistendo particolarmente nel trattamento di angoli, crepe, fessure, in terstizi, tubazioni e di tutti quei punti che possono essere sorgenti di infestazioni o percorsi abituali degli insetti.
L’insetticida resta attivo per diverse settimane e la durata dell’azione dipende dalle condizioni di impiego: dosaggio, esposizione alla luce, tipo di superficie trattata, ecc.
L’applicazione può essere effettuata con ogni tipo di nebulizzatore, in ragione di 1 lt di soluzione per ogni 10 m2 di superficie.
  • Classificazione
    Nocivo: puo’ causare danni ai polmoni in caso di ingestione.
    Pericoloso per l’ambiente: tossico per gli organismi acquatici.
    Puo’ provocare a lungo termine effetti negativi per l’ambiente acquatico.
  • Confezioni
    • Flacone lt 1 – scatola pezzi 6
    • Tanica lt 5 – scatola pezzi 4 (SU RICHIESTA)
  • Note E' un insetticida. Leggere attentamente le avvertenze. Quanto riportato sulla presente scheda è con forme all'etichetta approvata dal Ministero della Salute. Informazioni riservate ai tecnici dei settori biocidi e protezione delle piante ed alle Autorità Sanitarie.
  • Fonte dati